Stagione di Danza del Teatro Sociale

Lunedì, 5 Febbraio, 2018

Si alza il sipario sulla Stagione di Danza del Teatro Sociale con sette spettacoli, divisi  in due momenti: uno più tradizionale al Teatro Sociale e uno più innovativo “Contempraneamente -Site specific”, che toccherà più location. La rassegna è stata presentata oggi a palazzo Nodari. A dare il via al cartellone sarà domenica 4 febbraio il Spelbound Contemporary Ballet con “Rossini Ouvertures”. “Dopo le Stagioni di Lirica e Prosa, siamo felici di presentare la Danza – ha detto l'assessore alla Cultura Alessandra Sguotti -. Abbiamo voluto fare una scommessa, realizzando un calendario di sette appuntamenti che coinvolgono il teatro ma anche luoghi della città ricchi di fascino e storia, che in questo modo vengono ulteriormente valorizzati. Crediamo nella cultura e, nonostante le difficoltà, l'abbiamo messa al centro di tanti nostri obiettivi. Abbiamo bisogno del sostegno della città, che fino ad ora non è mancato, per questo aspettiamo tutti anche alla danza”. La Stagione 2018, come ha spiegato il direttore artistico Claudio Ronda, si basa su tradizione e innovazione. Tradizione con un grande repertorio classico e innovazione con la rassegna “Contemporaneamente”, sempre con un occhio attento ai giovani emergenti, ma in un'ottica di contemporaneità. “E' un genere importante – ha detto Ronda -, che ci mette a confronto con le tematiche di oggi per fissare un momento di riflessione e confronto”. Il via è il 4 febbraio con Rossini Overtures, un omaggio a Rossini con uno spettacolo dinamico ed energico, il secondo appuntamento è il 3 marzo con Don Chisciotte, balletto di repertorio classico con grandi interpreti e il terzo vede Cenerentola in prima nazionale. Si tratta di una rivisitazione in chiave moderna, senza perdere gli elementi essenziali che la caratterizzano.

La rassegna Contemporaneamente apre invece, la danza agli spazi della città, ed è pensato come ad un viaggio alla scoperta dei luoghi, dove tempo, spazio e corpo sono gli elementi d'unione.La Stagione di Danza è realizzata in collaborazione con Ente Rovigo Festival.

 Maggiori informazioni su http://comune.rovigo.it/web/rovigo