Nell'Inferno le donne

Persone e personalità femminili nell'Inferno dantesco

Nell'Inferno le donne

Lo spettacolo immagina e crea dialoghi impossibili tra femmine dannate, confronti fantasiosi tra anime infernali, rapporti e rivalità tra donne che hanno già vissuto: da Cleopatra a Medea, da Elettra a Taide; ed ecco Francesca da Rimini; e poi ancora le Arpie e le Furie. Nel dipanarsi delle vicende di ognuna e nell'immaginazione fantastica di un dialogo impossibile tra i diversi personaggi femminili collocati da Dante nell'Inferno, l'urgente attualità delle Donne di tutti i tempi.

Con questo spettacolo Minimiteatri e il Teatro Sociale proseguono il percorso di ricerca sulla realizzazione tra artista e spettatore all'interno dell'edificio teatrale: lo spazio del Teatro Sociale, infatti, diventa esso stesso scenografia e, in questo caso, è occupato dal pubblico solo nella platea. Invece, negli altri oridini e in altre superfici, è invaso da attori e figuranti, a formare un unico ambiente in cui artisti e spettatori condividono accadimenti ed emozioni.

Come per le edizioni 2015 e 2016, questa produzione vede la partecipazione di attori professionisti insieme agli allievi del Laboratorio Teatrale a cura di Minimiteatri: gli allievi, grazie ad un percorso di formazione che annovera fra i docenti attori di Minimiteatri e artisti di livello nazionale, possono così misurarsi con gli elevati standard imposti da uno spettacolo presentato al Teatro Sociale di Rovigo. La rappresentazione sarà preceduta da una tavola rotonda, ospitata dall'Accademia dei Concordi, nella quale studiosi dell'Università di Trieste e Padova e dell'Accademia di Belle Arti di Venezia, dibatteranno circa la risonanza e la fortuna dei personaggi femminili danteschi nel corso dei secoli, primo fra tutti il personaggio di Francesca da Rimini. 

Anche le scuole del territorio saranno coinvolte nel progetto. Infatti, grazie al Teatro Sociale e alla "Società Dante Alighieri", i ragazzi potranno partecipare ad un percorso di approfondimento che culminerà con la visione dello spettacolo.

 

Sculture in scena di GIORGIO MAZZON

Musiche di FRANCO PIVA

Movimenti scenici di CLAUDIO RONDA

Sabato, 12 Maggio, 2018 - 21:00
Questo spettacolo fa parte della Rassegna 

Cast Artistico

Personale Tecnico

Sculture in scena
GIORGIO MAZZON
Movimenti Scenici
Claudio Ronda